Richiesta certificati

Any Emails for Certificate Inquiries and Requests for Appointments to be forwarded to: consular@kenyaembassy-bern.ch

Requisiti per ottenere un certificato di nascita (duplicato)

Per richiedere un certificato di nascita (duplicato) attraverso la Missione di Ginevra, è necessario quanto segue:

 
  1. Lettera di accompagnamento con i nomi e i contatti del richiedente che richiede il certificato di nascita.
  2. Copia certificata del certificato di nascita originale.
  3. A Police Abstract showing the report of loss or a statement explaining the
    circumstances of loss of original or Search form (download from the website or obtain at the Embassy).
  4. Tassa di elaborazione di CHF 20.

I certificati di nascita sono rilasciati dal;

Dipartimento di registrazione civile
Casella postale 49179-00100
Nairobi, Kenya
Tel: +254-20-2714987/8
E-mail: director@crd.go.ke
Sito web: www.crd.go.ke

  1. Requisiti per ottenere un certificato di nascita (duplicato)

    Per richiedere un certificato di nascita (duplicato) attraverso la Missione di Ginevra, è necessario quanto segue:

     
    1. Lettera di accompagnamento con i nomi e i contatti del richiedente che richiede il certificato di nascita.
    2. Copia certificata del certificato di nascita originale.
    3. A Police Abstract showing the report of loss or a statement explaining the
      circumstances of loss of original or Search form (download from the website or obtain at the Embassy).
    4. Tassa di elaborazione di CHF 20.

    I certificati di nascita sono rilasciati dal;

    Dipartimento di registrazione civile
    Casella postale 49179-00100
    Nairobi, Kenya
    Tel: +254-20-2714987/8
    E-mail: director@crd.go.ke
    Sito web: www.crd.go.ke

  1. Modulo di domanda di registrazione debitamente compilato e firmato disponibile presso;
    www.e-citizen.go.ke (cliccare qui)
  2. Certificato di morte del keniota avvenuto all'estero rilasciato dall'autorità competente del paese in cui è avvenuto il decesso. Una traduzione certificata in lingua inglese è necessaria se l'originale è in una lingua diversa dall'inglese.
  3. Prova della cittadinanza keniota con una copia certificata della carta d'identità o del passaporto.
  4. Tasse di Chf 20 pagate sul conto bancario dell'Ambasciata.
  5. Per il duplicato/sostituzione dei certificati, sarà necessaria una copia del certificato di nascita o di morte rilasciato in precedenza, una copia della notifica di nascita o del permesso di sepoltura, a seconda dei casi, una copia del "modulo di ricerca" e una prova di pagamento allegata al modulo di domanda.

Il Directorate of Criminal Investigations ha reso possibile ai soli cittadini del Kenya di presentare le impronte digitali e palmari online attraverso l'Automated Palm and Finger print Identification System/APFIS. L'APFIS è collegato all'e-Citizen e permette al Certificato di Nulla Osta di essere generato al computer e inviato al richiedente online una volta che l'analisi forense è completa. I richiedenti possono confermare l'autenticità del certificato generato inviando la parola DCI al 21546 e ricevere i nomi completi del richiedente, il PCC No. e l'ID No.

Le domande ricevute attraverso l'Ambasciata, sia da kenioti che da non kenioti, devono allegare i seguenti requisiti:

  1. Il set completo di impronte digitali e palmari ben stese e piane del richiedente prese da un'autorità di polizia nel paese di residenza/Svizzera al momento della domanda.
  2. L'autorità di polizia deve confermare l'identità del richiedente e apporre la firma ufficiale, il timbro e il sigillo.
  3. Una lettera di accompagnamento che spiega perché il documento è richiesto.
  4. Modulo di domanda debitamente compilato in duplice copia e restituito all'Ambasciata insieme al set originale delle impronte digitali e palmari.
  5. Modulo di impronte digitali e palmari con impronte complete prese e certificate dalla polizia svizzera (ottenuto dalla più vicina stazione di polizia in Svizzera).
  6. Una copia certificata delle pagine attuali del passaporto che mostra i dettagli dei dati anagrafici e la pagina con l'annotazione del permesso di residenza in Kenya se il richiedente è/era un residente.
  7. A certified copy of current residence permit or the permit used during the
    period of stay in Kenya. The copy should clearly show the Immigration file Number during the period of residence in Kenya.
  8. Copia del permesso di soggiorno keniota (al momento del soggiorno).
  9. Per i cittadini kenioti, fotocopia certificata della carta d'identità secondo generazione tecnologica attuale.
  10. Una tassa di Chf 30 pagabile all'Ambasciata tramite ufficio postale o bonifico bancario.
  11. Una busta autoindirizzata e affrancata per l'affrancatura del certificato. Il tempo di elaborazione può richiedere fino a 3 mesi e più. Le domande possono anche essere inviate direttamente alla Direzione delle Investigazioni Criminali.
The processing time may take up to 3 months and more. Applications may also be sent direct to the Directorate of Criminal Investigations, P.O Box 30036,
Nairobi-Kenya, Tel +254 20512090
 
 
 
Paese del matrimonio: Kenya
 
Il cittadino svizzero deve far tradurre in inglese il suo certificato di nascita, la prova dello stato civile e altri documenti rilevanti. Sia i documenti originali che la loro traduzione devono essere legalizzati dal Ministero degli Affari Esteri svizzero e successivamente passati all'Ambasciata per legalizzarli in modo da renderli accettabili/ammissibili in Kenya.
 
Paese del matrimonio: Svizzera
 
Il cittadino svizzero deve confermare con le sue autorità locali quali documenti sono richiesti dalla legge svizzera, compresi quelli menzionati qui sotto.
 
Certificato di assenza di impedimenti al matrimonio:
 
Può essere rilasciato su richiesta dalle autorità svizzere ai kenioti che desiderano sposarsi in Svizzera per dimostrare che sono legalmente liberi di sposarsi. Il rilascio può richiedere diversi mesi. Per richiedere il certificato attraverso l'Ambasciata di Berna, sono necessari i seguenti elementi:
 
  1. Due copie certificate del passaporto keniota valido.
  2. Due copie certificate della carta d'identità o del passaporto svizzero del/la fidanzato/a.
  3. Richiesta delle autorità svizzere, o una lettera di accompagnamento che spieghi i motivi per cui si richiede il certificato.
  4. Due serie di moduli di domanda, che possono essere scaricati dal sito web www.e-citizen.go.ke o essere ottenuti presso la Missione.
  5. Due copie certificate del certificato di nascita.
  6. Pagamento della tassa di 130 CHF e prova del pagamento allegata alla lettera di accompagnamento.
  7. Una busta auto-indirizzata e affrancata per la restituzione del certificato dopo essere stato ricevuto da Nairobi.

Il certificato può anche essere richiesto direttamente da;

Il dipartimento del Cancelliere Generale P.O. Box 30031-00100 Nairobi, Kenya

Tel: +254-20-2227461, Sito web: www.attorney-general.go.ke

Si prega di notare che il certificato deve essere legalizzato da;

Il Ministero degli Affari Esteri keniota e successivamente dall'Ambasciata svizzera a Nairobi per essere accettato dalle autorità svizzere.

Modalità di pagamento

I richiedenti di servizi devono pagare sul conto dell'Ambasciata le tasse richieste (indicando il loro nome e il tipo di documento/servizio richiesto). Il pagamento può anche essere effettuato tramite e-banking o all'ufficio postale. La prova del pagamento e una lettera di accompagnamento/note esplicative con tutti i dettagli di contatto devono essere inclusi nella domanda. 

Tutti i pagamenti per i servizi consolari devono essere effettuati sul seguente conto bancario: 

Ambasciata della Repubblica del Kenya presso la Confederazione Svizzera
UBS Svizzera SA
BIC: UBSWCHZH80A
IBAN CH87 0023 5235 2621 1801 M

Disclaimer

  • Le domande incomplete non saranno accettate;
  • Registration fee is non-refundable.
  1. L'Ambasciata non accetta pagamenti in contanti per i servizi offerti.
  2. Non mettere il denaro in una busta. L'Ambasciata non si assume alcuna responsabilità per il denaro perso nelle buste. Tutti i pagamenti in contanti allegati alla domanda saranno rispediti al richiedente a proprie spese.
  3. Allega una copia della ricevuta di pagamento ai suoi documenti quando li spedisci o li presenti all'Ambasciata (il mancato rispetto di questa procedura potrebbe comportare un ritardo nel servizio richiesto).
  4. I pagamenti effettuati per conto di qualcun altro devono indicare chiaramente il nome del richiedente e il servizio richiesto sulla copia della ricevuta.
it_ITIT