Licenza di importazione di animali domestici

Any Emails for Inquiries and Requests for Appointments to be forwarded to: info@kenyaembassy-bern.ch

 

Per importare animali domestici in Kenya abbiamo bisogno di quanto segue:

  • Una lettera formale che indichi il nome e l'indirizzo dell'importatore
  • Certificato di salute attuale dell'animale rilasciato da un medico veterinario
  • A fee of chf 70 payable to the Kenya Mission Account.

Nessun animale canino o felino può essere importato in Kenya da qualsiasi paese a meno che:

a) L'animale non sia accompagnato dal certificato di un veterinario,
firmato non più di cinque (5) giorni prima della data di partenza dal paese di origine, che certifica che l'animale è esente da sintomi clinici di qualsiasi malattia contagiosa o infettiva.

b) L'animale non sia accompagnato da un certificato valido di vaccinazione contro la rabbia
dichiarando:

  • il tipo, il produttore e il numero di lotto del vaccino;
  • l'età apparente dell'animale al momento della vaccinazione;
  • la data della vaccinazione.

2. Gli animali vaccinati contro la rabbia meno di sei (6) mesi prima dell'arrivo in Kenya devono anche essere accompagnati da un certificato firmato da un ufficiale veterinario del governo del paese di origine che attesti che non ci sono stati casi di rabbia entro 30 miglia dal luogo di origine dell'animale nei sei mesi precedenti.

3. L'animale deve essere accompagnato da un certificato del Capitano della nave o dell'aereo in cui l'animale ha viaggiato verso il Kenya che certifichi che l'animale non ha lasciato l'aereo tra il luogo di imbarco e il luogo di entrata
in Kenya, ed è stato isolato da tutti gli altri animali canini e felini durante il viaggio. Qualsiasi animale che arriva in Kenya senza i certificati di cui sopra sarà tenuto in quarantena, a spese del proprietario, per un massimo di sei (6) mesi, con l'eccezione che cani e gatti, importati direttamente da Austria, Irlanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia o Regno Unito, non hanno bisogno di avere i certificati di cui al para. 1 (b) di cui sopra.

4. Gli animali in transito per meno di 48 ore non hanno bisogno di avere i certificati di cui al precedente paragrafo 1 (b), ma saranno tenuti in isolamento, a spese del proprietario, durante questo periodo. Tali animali potranno lasciare il Kenya solo per via aerea o marittima.

5. L'arrivo di qualsiasi animale che entra in Kenya per via diversa da quella marittima a Mombasa o aerea a Nairobi deve essere segnalato al più vicino ufficio veterinario entro tre (3) giorni dall'arrivo.

 

Animali vivi: Permesso di importazione preliminare richiesto: Certificato sanitario richiesto non più vecchio di dieci (10) giorni prima della data di spedizione. Consigli preventivi al dipartimento veterinario di Nairobi per eventuali ispezioni all'arrivo. Permessi di importazione per cani e gatti ottenuti presso le ambasciate e le missioni del Kenya.

Cani: Certificato aggiuntivo di vaccinazione contro la rabbia approvato dall'Organizzazione Mondiali della Sanità.

 

Un certificato di vaccinazione contro la rabbia è valido per tutti i canini che hanno più di sei mesi di età al momento della vaccinazione e per tutti i felini che hanno più di quattro mesi di età al momento della vaccinazione, per il periodo specificato, a condizione che sia stato utilizzato uno dei seguenti vaccini approvati:

 

a) Vaccino fenolizzato (inattivato):

- Canini e felini: Da un mese a 12 mesi, dopo la vaccinazione.

b) Vaccino vivo avianizzato (ceppo Flury o Kelev)

- Canini: Da un mese a 36 mesi, dopo la vaccinazione.

- Felini: Da un mese a 12 mesi, dopo la vaccinazione.

 

Modalità di pagamento

I richiedenti di servizi devono pagare sul conto dell'Ambasciata le tasse richieste (indicando il loro nome e il tipo di documento/servizio richiesto). Il pagamento può anche essere effettuato tramite e-banking o all'ufficio postale. La prova del pagamento e una lettera di accompagnamento/note esplicative con tutti i dettagli di contatto devono essere inclusi nella domanda. 

Tutti i pagamenti per i servizi consolari devono essere effettuati sul seguente conto bancario:

 

Ambasciata della Repubblica del Kenya presso la Confederazione Svizzera
UBS Svizzera SA
BIC: UBSWCHZH80A
IBAN CH87 0023 5235 2621 1801 M

 

Disclaimer

  • Le domande incomplete non saranno accettate;
  • Registration fee is non-refundable.
  1. L'Ambasciata non accetta pagamenti in contanti per i servizi offerti.
  2. Non mettere il denaro in una busta. L'Ambasciata non si assume alcuna responsabilità per il denaro perso nelle buste. Tutti i pagamenti in contanti allegati alla domanda saranno rispediti al richiedente a proprie spese.
  3. Allega una copia della ricevuta di pagamento ai suoi documenti quando li spedisci o li presenti all'Ambasciata (il mancato rispetto di questa procedura potrebbe comportare un ritardo nel servizio richiesto).
  4. I pagamenti effettuati per conto di qualcun altro devono indicare chiaramente il nome del richiedente e il servizio richiesto sulla copia della ricevuta.
it_ITIT